Pettino

    stampa

    Frazione del comune di Campello. Fino da tempo immemorabile fece parte del territorio trevano e solo nel 1929 fu passata al Comune di Campello. Si trova sul versante orientale del monte Pettino (1426 m.). Nella parte più a monte si possono vedere vaghi resti di un fortilizio. La zona fu dominata dalla famiglia Manenteschi (sec. XIV-XV), di cui si ricordano due capitani: Francesco e Vicourbano, che, nel 1427, tentarono di farsi signori di Trevi, ma furono dal popolo catturati e uccisi. Le loro terre furono sequestrate e le case distrutte.