Avviso pubblico “Family Tech”

Contributi a famiglie per l’acquisto o il noleggio di strumentazione
tecnologica utile per l’accesso a servizi socio-educativi, ludico-ricreativi e socio assistenziali
Scadenza: 05.01.2021

CHE COSA È

Family tech è un intervento, in attuazione delle azioni a valere sull'Asse II “inclusione sociale e lotta alla povertà” del P.O.R. (Programma Operativo Sociale) F.S.E. (Fondo Sociale Europeo) Umbria 2014-2020, che prevede il sostegno economico per l’acquisto o il noleggio di strumenti tecnologici, sotto forma di contributo per l’acquisto o rimborso spese (es.: personal computer, anche portatili, tablet, connessioni a internet, dispositivi mobili con connessione ad internet). L’iniziativa ha l’obiettivo di ridurre il c.d. digital divide, che determina disuguaglianze tra le famiglie nell’accesso a servizi socio-educativi, ludico-ricreativi e socio assistenziali erogati in modalità a distanza, accentuate ulteriormente dalla situazione epidemiologica corrente.


DESTINATARI

Sono destinatari del contributo le persone appartenenti a nuclei familiari in possesso dei seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda:
a) essere residenti in uno dei comuni che afferiscono alla Zona sociale N.9 (Comuni di Spoleto, Campello sul Clitunno , Giano dell’Umbria e Castel Ritaldi);
b) essere:
      •cittadini italiani;
      •cittadini comunitari;
      •cittadini extracomunitari, in possesso del titolo di soggiorno regolare, con esclusione dei titolari di permessi di durata inferiore a sei mesi;
c) avere all’interno del nucleo familiare almeno un figlio di età compresa tra 3 e 26 anni compiuti; d) avere un ISEE del nucleo familiare non superiore ad € 20.000,00;
e) non aver beneficiato di un contributo a valere sul POR Umbria FSE 2014-2020 per l’acquisto e o il noleggio di strumentazione informatica/tecnologica della medesima tipologia.

COME

La domanda deve essere presentata con una delle seguenti modalità:

- a mezzo raccomandata a/r al seguente indirizzo: Comune di Spoleto – Direzione Servizi alla Persona – Via San Carlo 1,3 – 06049 Spoleto PG
- tramite posta elettronica certificata (PEC) secondo le disposizioni vigenti al seguente indirizzo: comune.spoleto@postacert.umbria.it
- tramite consegna a mano, limitatamente alla impossibilità di utilizzare le due modalità sopra indicate, presso il Comune di Spoleto – Direzione Servizi alla Persona – Via San Carlo 1,3 il giovedì pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 17,00; presso il Comune di Giano dell’Umbria il giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 – ufficio servizi sociali; presso il Comune di Campello sul Clitunno dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 - ufficio protocollo; il comune di Castel Ritaldi non prevede consegna a mano: la domanda può essere presentata tramite e_mail all’indirizzo info@comune.castel-ritaldi.pg.it


QUANDO

La domanda può essere presentata partire dal giorno 05/12/2020 fino a 05/01/2021, salvo proroghe.

Contenuto pubblicato il 04-12-2020, aggiornato al 11-12-2020

Ultime notizie

Il Comune informa

Raccolta firme Legge di iniziativa popolare - Comitato promotore: Legge Antifascista

Proposta di Legge di iniziativa popolare «Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti» - Comitato promotore: Legge Antifascista - Scadenza 31 marzo 2021

Avviso

Bando Servizio Civile Universale 2020

Sono 4 i posti disponibili nel Comune di Campello sul Clitunno.

Scadenza presentazione domande ONLINE: 8 FEBBRAIO 2021 - Ore 14,00