INIZIATIVA “CARO BOLLETTE”

Assegnazione contributi economici straordinari “una tantum” a famiglie con disagio economico-sociale per spese relative a utenze domestiche di luce e gas a causa del rincaro dei prodotti energetici
Scadenza presentazione istanze: ore 13.00 del 02.12.2022

AVVISO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI STRAORDINARI “UNA TANTUM” IN FAVORE DELLE FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DISAGIO ECONOMICO-SOCIALE PER SPESE SOSTENUTE IN RELAZIONE ALLE UTENZE DOMESTICHE DI LUCE E GAS A CAUSA DEL RINCARO DEI PRODOTTI ENERGETICI. INIZIATIVA “CARO BOLLETTE”.

Con Determinazione del Responsabile dell’Area Amministrativo – Contabile n. 193 del 10/11/2022 è stato approvato l’avviso per l'assegnazione dei contributi economici “Una tantum” per il rimborso delle spese sostenute per le utenze domestiche in relazione ai rincari dei prodotti energetici e in favore delle famiglie in situazione di disagio economico sociale.

OGGETTO
Il presente avviso è diramato in costanza della situazione dovuta ai rincari dei prodotti energetici ed è volto a sostenere le famiglie in condizioni di assoluto momentaneo disagio. Tale iniziativa viene denominata “Caro Bollette”.


IMPORTO DELLA MISURA DI SOSTEGNO
Il presente avviso è volto all'assegnazione delle misure di sostegno a titolo di una tantum e fino ad esaurimento di Euro 9.106,43.
Il rimborso delle spese avverrà solo previa presentazione delle ricevute di pagamento delle stesse, relativamente al periodo marzo – ottobre 2022, e dell’IBAN del conto corrente postale o bancario del richiedente, in sede di presentazione della domanda di accesso alla misura di sostegno.

REQUISITI E IMPORTI
I requisiti di ammissione per la ricezione della misura di sostegno, le modalità, nonché gli importi
erogabili sono definiti nel disciplinare, allegato B alla Determinazione n. 193 del 10/11/2022.
Il contributo verrà in ogni caso erogato solo ai nuclei familiari che siano in regola coi pagamenti di tutte le tipologie delle entrate comunali (IMU,TARI, Mensa scolastica, Fitti, etc) al 30/06/2022, in caso di situazioni pendenti alla stessa data l’Ente opererà una compensazione in proprio favore fino a concorrenza del debito maturato.


MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Gli interessati dovranno presentare domanda a mezzo posta elettronica - all'indirizzo pec:
comune.campellosulclitunno@postacert.umbria.it (per istanze inviate solo da altro indirizzo pec) o all’indirizzo e-mail: protocollo@comune.campello.pg.it,
Coloro che non possono inviare PEC o e-mail possono consegnare la presente richiesta presso l’Ufficio Protocollo dell’Ente contattabile al numero 0743/271936.
La domanda di partecipazione all’assegnazione della misura di sostegno va presentata utilizzando l’allegato modello
“Allegato C - Istanza”.
In seguito all’istruttoria dell’istanza, gli assegnatari verranno contattati a mezzo telefono o email, per comunicare l’esito dell’istanza presentata e perciò di essere beneficiari o meno della misura di sostegno di cui al presente avviso.


TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Le domande dovranno pervenire entro le ore 13.00 del 02 dicembre 2022.


CONTROLLI
:
L’Amministrazione Comunale provvederà ad effettuare gli opportuni controlli successivi, in ordine alla veridicità delle attestazioni riportate nell’ autodichiarazione pervenuta.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI:
Tutti i dati di cui verrà in possesso l’Amministrazione comunale saranno trattati nel rispetto del Codice Privacy D.Lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679.


INFORMAZIONI:
Per ogni ulteriori informazione, gli interessati potranno contattare l’Area Amministrativo-Contabile al numero 0743/271946 oppure al 329.5603345 o all’ indirizzo di posta elettronica
area.finanziaria@comune.campello.pg.it.

Il Responsabile Area Amministrativo - Contabile
Dott. Luca Tocchio

Contenuto pubblicato il 10-11-2022, aggiornato al 10-11-2022

Ultime notizie

Il Comune informa

Fiera del Piccolo Antiquariato, del rigattiere e del collezionismo d'Arte - Spostamento edizione Gennaio 2023

Si comunica che con Delibera di Giunta n. 166 del 17.11.2022 la Fiera del Piccolo Antiquariato, del rigattiere e del collezionismo d'Arte del mese di gennaio 2023 è stata spostata dal 01.01.2023 al 06.01.2023.





Il Comune informa

INIZIATIVA “CARO BOLLETTE”

Assegnazione contributi economici straordinari “una tantum” a famiglie con disagio economico-sociale per spese relative a utenze domestiche di luce e gas a causa del rincaro dei prodotti energetici
Scadenza presentazione istanze: ore 13.00 del 02.12.2022

Il Comune informa

Nuova modalità di presentazione della domanda per l'autonoma sistemazione

MEDIANTE PROCEDURA INFORMATIZZATA ENTRO IL 15 SETTEMBRE 2022