Nuova modalità di presentazione della domanda per l'autonoma sistemazione

MEDIANTE PROCEDURA INFORMATIZZATA ENTRO IL 15 SETTEMBRE 2022

Con Ordinanza del Capo Dipartimento Protezione Civile n. 899 del 2022 (riportata in calce), è stata prevista una nuova modalità di presentazione della domanda per il mantenimento dei requisiti per il Cas.

La dichiarazione di cui all’art.1, c.9 della OCDPC 614/2019 deve essere presentata, pena decadenza delle misure di assistenza abitativa, MEDIANTE PROCEDURA INFORMATIZZATA ENTRO IL 15 SETTEMBRE 2022 all’indirizzo internet https://appsem.invitalia.it; la piattaforma telematica consente ai residenti dei comuni del cratere sisma 2016 percettori dei benefici di assistenza, come il CAS o le SAE, di dichiarare il possesso dei requisiti per continuare ad usufruirne.

La dichiarazione dovrà essere presentata/rinnovata e sottoscritta da un solo componente del nucleo familiare beneficiario che provvederà in nome e per conto degli ulteriori componenti (ogni anno e comunque nei termini previsti, nonché in tutte le occasioni richieste dalla norma e a seguito di variazione di quanto precedentemente dichiarato), pena la decadenza dal contributo stesso.

Si precisa che coloro che hanno presentato l’istanza per il mantenimento del possesso dei requisiti del Cas per l’anno 2022 in forma cartacea sono tenuti a ripresentare l’istanza mediante la procedura informatizzata di cui sopra entro il 15 settembre 2022.

È possibile presentare la dichiarazione, sempre mediante la predetta procedura informatizzata, anche per il tramite di un soggetto appositamente delegato dall’interessato.

ATTENZIONE – L’ordinanza n° 899/2022 prevede che l’erogazione del CAS sarà sospesa ai soggetti che non presentano entro il 15.10.2022 le domande di contributo per gli interventi di ripristino o ricostruzione (riferito agli immobili gravemente danneggiati), fatte salve le cause impeditive di cui all’art. 2, c. 3 della Ordinanza del Commissario per la Ricostruzione n. 123/2021 che dovranno essere comunicate in sede di dichiarazione su piattaforma informatica entro il 15/09/2022. Non verranno riconosciuti gli importi non corrisposti durante il periodo di sospensione anche a seguito di presentazione successiva del progetto di ripristino o ricostruzione.

Collegamento al sito del Commissario Straordinario Ricostruzione Sisma per tutti i dettagli: https://sisma2016.gov.it/2022/07/15/attivata-la-piattaforma-dichiarazione-dei-requisiti-per-cas-e-sae-entro-il-15-settembre/

Contenuto pubblicato il 27-07-2022, aggiornato al 27-07-2022

Ultime notizie

Il Comune informa

Fiera del Piccolo Antiquariato, del rigattiere e del collezionismo d'Arte - Spostamento edizione Gennaio 2023

Si comunica che con Delibera di Giunta n. 166 del 17.11.2022 la Fiera del Piccolo Antiquariato, del rigattiere e del collezionismo d'Arte del mese di gennaio 2023 è stata spostata dal 01.01.2023 al 06.01.2023.





Il Comune informa

INIZIATIVA “CARO BOLLETTE”

Assegnazione contributi economici straordinari “una tantum” a famiglie con disagio economico-sociale per spese relative a utenze domestiche di luce e gas a causa del rincaro dei prodotti energetici
Scadenza presentazione istanze: ore 13.00 del 02.12.2022

Il Comune informa

Nuova modalità di presentazione della domanda per l'autonoma sistemazione

MEDIANTE PROCEDURA INFORMATIZZATA ENTRO IL 15 SETTEMBRE 2022